La storia di una Ferrari entrata nella storia: non ha vinto titoli mondiali, ma detiene il primato di auto più costosa mai battuta a un’asta, essendo stata aggiudicata lo scorso agosto, in California, per 38.115.000 dollari USA. Ordinata nel 1962 da un gentleman-driver francese, è rimasta in Italia dall’anno successivo e fino a pochi mesi fa, in perfette condizioni di conservazione nonostante il frequente e intenso impiego agonistico cui è stata sottoposta dal suo precedente proprietario, Fabrizio Violati.

Post precedente

Renault Twingo Energy OpenAir 1.0 70 CV S&S

Post successivo

Ford GT

Redazione

Redazione

Il bello di ieri, il meglio di oggi, le auto di domani: AutoCapital, dal 1981 ogni mese il best-seller in edicola

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *