In Primo Piano

Volano le esportazioni delle auto prodotte in Italia

Oltre il 63% dei veicoli prodotti lo scorso anno negli stabilimenti italiani di Stellantis sono stati esportati all’estero, contribuendo così alla bilancia commerciale italiana. Lo sottolinea un portavoce di Stellantis Italia, precisando che lo scorso anno sono stati prodotti oltre 752 mila veicoli (auto + veicoli commerciali), in crescita del 9,6% rispetto al 2022, di cui oltre 474 mila sono stati commercializzati all’estero.

La quota destinata all’export delle auto prodotte negli stabilimenti italiani di Stellantis è del 63%, una media ottenuta tra i dati dei vari stabilimenti che variano dal 41% di Pomigliano d’Arco (unico stabilimento in cui la quota destinata all’export è minoritaria, per via della produzione di modelli di grande successo in Italia come la Panda) fino al 92% di Modena e al 93% di Mirafiori, stabilimenti in cui vengono costruiti i modelli Maserati e le 500 elettriche.

Post precedente

40 anni di "Vacanze di Natale". E delle sue auto simbolo

Post successivo

Il numero di febbraio 2024 è in edicola!

La Redazione

La Redazione

Il bello di ieri, il meglio di oggi, le auto di domani: AutoCapital, dal 1981 ogni mese il best-seller in edicola

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *