Inaugurata a Vallelunga la stagione 2019 della BMW Driving Accademy: un momento per provare i nuovi prodotti BMW e per affinare le proprie capacità di guida grazie agli istruttori di GuidarePilotare.

P90342179-highResÈ iniziata la stagione della BMW Driving Experience con un ricco programma di attività e numerose novità. Non cambia la collaborazione con gli istruttori professionisti di GuidarePilotare che consiglieranno ai partecipanti le tecniche per fruttare appieno il potenziale delle vetture BMW. Oltre alle sessioni di teoria, i partecipanti avranno modo di cimentarsi in numerose sessioni pratiche tra cui esercizi di frenata, evitamento ostacolo, sottosterzo, sovrasterzo e due serie di giri di pista per perfezionare tecnica di guida e traiettorie in curva. Tutto ciò avverrà sulle piste più prestigiose del territorio italiano: Vallelunga, Franciacorta, Monza, Misano, Binetto, Pergusa e Mores.

A differenza degli anni precedenti, quest’anno i Corsi di Guida Sicura avanzata BMW Driving Experience offriranno due programmi differenti in base alla pista in cui si svolgerà il corso. Per tutte le piste di Vallelunga, Franciacorta, Monza e Misano il programma è di circa 8 ore e prevede la possibilità di iscriversi al turno delle ore 8.00 con termine alle ore 15.00 oppure a quello successivo delle ore 11.30 con termine alle ore 18.30. Ogni giorno 100 allievi, divisi in due turni da 50, potranno prendere parte ai corsi e testare su pista le vetture BMW.

P90342171-highResChi sceglierà invece le piste di Binetto, Pergusa e Mores avrà modo di sperimentare il nuovo programma, sviluppato proprio con lo scopo di sfruttare al meglio il potenziale di questi circuiti: oltre alla sessione di teoria iniziale, sono previste tre sessioni di guida in pista con M2 Competition, M240i Coupé e BMW 420d Coupé M Sport o 118d 5 Porte M Sport. La durata del programma è di circa 2,30 ore e consente la partecipazione di 100 allievi in quattro turni.

Dal 2009, anno della firma del protocollo d’intesa, i corsi offerti a titolo gratuito dalla rete di Concessionari BMW sono diventati Corsi di Guida Sicura Avanzata in linea con il programma ministeriale. Inoltre, la BMW Driving Experience mette anche a disposizione un pacchetto completo di programmi differenti compresi i corsi più sportivi con l’utilizzo delle vetture BMW M.

Nel 2019, il Parco Auto BMW Driving Experience si rinnova con due importanti novità: la Nuova BMW M2 Competition e la Nuova BMW i3s 120Ah che sostituiscono le scorse presenti BMW M2 e BMW i3 Range Extender.

Grazie al successo e alla partecipazione delle scorse edizioni, il programma di Corporate Social Responsibility (CSR) di BMW Italia, SpecialMente, continuerà ad includere i corsi di Guida Sicura Avanzata anche nella stagione 2019. “Per il terzo anno, i corsi di Guida Sicura Avanzata vengono estesi alle persone con disabilità motorie, permettendo a tutti l’accesso ai corsi BMW Driving Experience e al piacere di guidare le auto BMW, con lo scopo di abbattere le barriere sociali e fisiche”, ha dichiarato Sergio Solero, Presidente e AD di BMW Italia. Ad ogni tappa della BMW Driving Experience sono disponibili fino a dodici posti per persone disabili. Le auto per i Corsi di Guida Sicura Avanzata dedicate ai partecipanti SpecialMente sono allestite con dispositivi di guida a controllo elettronico per autovetture prodotti da Guidosimplex (www.guidosimplex.it). Inoltre, il parco auto BMW Driving Experience è stato implementato inserendo due vetture funzionali a coloro che necessitano di comandi al volante per guidare – la BMW 118d e la BMW M240i Coupé.

P90342156-highRes

 

Il Calendario dei Corsi di Guida Sicura Avanzata a disposizione della rete BMW

27-28 Marzo Vallelunga (RM) – Autodromo di Vallelunga
2-4 Aprile Castrezzato (BS) – Autodromo di Franciacorta
5 Settembre Binetto (BA) – Autodromo del Levante
11 Settembre Pergusa (EN) – Autodromo di Pergusa
18 Settembre Mores (SS) – Autodromo Nazionale Franco di Suni
2-4 Ottobre Monza (MB) – Autodromo Nazionale Monza
13-14 Novembre Misano Adriatico (RN) – Misano World Circuit

Post precedente

Lamborghini Urus in offroad

Post successivo

Ford Focus Active

Redazione

Redazione

Il bello di ieri, il meglio di oggi, le auto di domani: AutoCapital, dal 1981 ogni mese il best-seller in edicola

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *