Lussuosa, potente (326 CV), esclusiva, l’ammiraglia BMW, che monta anche un motore elettrico, percorre 50 km con un litro di benzina

P90226930_highRes_bmw-740le-xdrive-ipe

La tecnologia di propulsione BMW eDrive ha debuttato sulla nuova BMW Serie 7. Uno sguardo d’insieme comprende tre ammiraglie di lusso con sistema ibrido plug-in. La propulsione è composta da un motore quattro cilindri a benzina dell’ultima generazione con tecnologia BMW TwinPower Turbo e da un motore elettrico. Insieme producono una potenza di sistema di 326 CV. La nuova BMW 740e iPerformance a passo normale e la nuova BMW 740Le iPerformance a passo allungato si distinguono per la loro dinamica notevole, abbinata a un consumo di carburante (comunicato dalla Casa bavarese) nel ciclo combinato di 2,2 – 2,0 litri per 100 chilometri e un valore di CO2 di 50 – 45 grammi per chilometro (BMW 740Le iPerformance: 51 – 45 g/km). Nella nuova BMW 740Le xDrive iPerformance (consumo di carburante nel ciclo combinato: 2,5 – 2,1 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 56 – 49 g/km) la potenza dei due motori viene ripartita dalla trazione integrale intelligente tra le ruote anteriori e posteriori in base al fabbisogno.

P90226942_highRes_bmw-740le-xdrive-ipeIl motore a combustione interna utilizzato nei modelli ibridi plug-in della nuova BMW Serie 7 con tecnologia BMW TwinPower Turbo è derivato dalla nuova famiglia di motorizzazioni Efficient Dynamics. La coppia massima di 400 Newtonmetri, disponibile in un ampio arco di regime da 1550 a 4400 g/min, assicura al propulsore di 2.0 litri delle caratteristiche prestazionali scattanti. Il motore elettrico offre un’elevata potenza specifica. La sua potenza massima è di 113 CV. Come è caratteristico per tutti i motori elettrici, mette a disposizione la sua coppia massima di 250 Newtonmetri già da fermo. L’effetto di boost che supporta il propulsore endotermico determina una sdorprendente rapidità di risposta. Inoltre, il motore elettrico viene alimentato attraverso il recupero di energia in frenata oppure dal motore endotermico attraverso un efficiente aumento del punto di carico, così da alimentare la batteria ad alta tensione con la corrente prodotta. Il motore elettrico è integrato interamente nel cambio Steptronic a otto rapporti, che si distingue per offrire il massimo livello di dinamica e di comfort di cambiata. Come optional vengono offerti i paddles al volante che permettono di eseguire manualmente i cambi di marcia, in modo particolarmente veloce. Inoltre, sia nella guida elettrica che nell’utilizzo del motore endotermico o delle due unità combinate, la forza viene ripartita permanentemente tra tutte le quattro ruote.

P90226938_highRes_bmw-740le-xdrive-ipeLa trazione integrale intelligente assicura, in tutte le condizioni meteorologiche e stradali, una trazione ineccepibile, una stabilità di guida ottimizzata e una maggiore agilità nella guida dinamica in curva. La reazione immediata a ogni impulso proveniente dal pedale dell’acceleratore e l’erogazione dinamica e costante di potenza permettono di accelerare con la BMW 740e iPerformance da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi. Con il pulsante eDrive, inserito nella consolle centrale, il guidatore può definire l’esercizio del propulsore ibrido plug-in. Nella funzione ibrida AUTO eDRIVE la gestione intelligente dell’energia assicura un’interazione tra motore endotermico ed elettrico a efficienza e dinamica ottimizzate. Il motore a combustione interna viene attivato a partire da una velocità di circa 80 km/h oppure in presenza di richieste di carico particolarmente intense. Premendo il pulsante il guidatore può passare alla funzione di esercizio esclusivamente elettrico MAX eDRIVE. In questa configurazione la vettura viene azionata solo dal motore elettrico. L’attivazione del motore endotermico può avvenire in qualsiasi momento eseguendo un kick-down con l’acceleratore. Nel setup MAX eDRIVE, i modelli BMW iPerformance plug-in della nuova BMW Serie 7 raggiungono nella modalità esclusivamente elettrica la velocità massima di 140 km/h.

P90226946_highRes_bmw-740le-xdrive-ipe

Anche i modelli ibridi della nuova BMW Serie 7 sono equipaggiati di serie con il nuovo tasto Driving Experience Control sulla consolle centrale. Premendo il pulsante il guidatore può attivare una taratura della vettura che ottimizza il dinamismo, il comfort oppure l’efficienza, a seconda delle sue preferenze. La variazione delle caratteristiche tra le modalità ECO PRO, COMFORT e SPORT è molto più marcata di quella delle vetture a propulsione tradizionale. Inoltre, il tasto Driving Experience Control offre la possibilità di selezionare la modalità ADAPTIVE. In questo settaggio la taratura della vettura viene adattata allo stile di guida momentaneo e all’andamento della strada, in modo percepibile per il guidatore. La batteria ad alta tensione può essere caricata con energia a ogni normale presa di corrente oppure a una Wallbox adatta, che offre intensità di corrente superiori, oppure a stazioni pubbliche di carica. Alla normale presa di corrente l’accumulatore si lascia caricare completamente in meno di quattro ore, mentre alla BMW i Wallbox il tempo di carica è inferiore a tre ore.

Nell’ambito di BMW 360° ELECTRIC viene offerto anche il servizio ChargeNow per un accesso semplice alle stazioni di carica dei partner e una fatturazione confortevole dei costi mensili di energia. Nei modelli iPerformance della BMW Serie 7 l’efficienza esemplare si fonde con una forma moderna di lussuoso piacere di guida e di comfort di viaggio. I sedili comfort, l’aerazione attiva dei sedili, la funzione di massaggio con Vitality Programme e il pacchetto di comfort termico vengono offerti come optional sia per la fila di sedili anteriore che posteriore. Nei modelli BMW 740Le iPerformance e BMW 740Le xDrive iPerformance il massimo livello di benessere individuale viene generato dall’optional Executive Lounge. Inoltre, per questi modelli è disponibile anche il tetto panoramico in vetro Sky Lounge. L’offerta di sistemi di assistenza del guidatore comprende la nuova generazione del BMW Head-Up Display, il Park Assistant e i sistemi Driving Assistant, Driving Assistant Plus e Surround View. Anche i modelli iPerformance della nuova BMW Serie 7 sono equipaggiabili a richiesta con il pacchetto M Sport, il design esterno e interno Pure Excellence e con una composizione BMW Individual Design. L’offerta di sistemi di assistenza del guidatore comprende la nuova generazione del BMW Head-Up Display, il Park Assistant e i sistemi Driving Assistant, Driving Assistant Plus e Surround View. Anche i modelli iPerformance della nuova BMW Serie 7 sono equipaggiabili a richiesta con il pacchetto M Sport, il design esterno e interno Pure Excellence e con una composizione BMW Individual Design.

P90226961_highRes_bmw-740le-xdrive-ipe

Post precedente

Ferrari 250 GTO telaio 3413

Post successivo

Il numero di dicembre 2018 è in edicola

Sperangelo Bandera

Sperangelo Bandera

Giornalista professionista, per 18 anni corrispondente del Corriere della Sera, oggi è Vice direttore di AutoCapital. Mosso dalla passione in tutto ciò che fa, scrive e descrive solo le automobili che guida per amore: conta forse altro nella vita?

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *