La nuova XC40, il SUV compatto a marchio Volvo, è stata nominata Auto dell’Anno 2018 a poche ore dall’inizio del Salone dell’Automobile di Ginevra, in Svizzera. È la prima volta che Volvo Cars, la Casa automobilistica specializzata in vetture di lusso, si aggiudica il prestigioso riconoscimento.

“L’assegnazione di questo premio alla nostra nuova XC40 arriva proprio al momento giusto,” ha commentato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo Cars. “Per la prima volta, la gamma Volvo include tre SUV disponibili su tutti i mercati. La XC40 contribuirà in modo significativo a favorire ulteriormente la nostra crescita, consentendoci di essere presenti in un nuovo segmento di SUV compatti in forte crescita.”

Il riconoscimento assegnato alla XC40 fa sì che ora l’intera gamma internazionale di nuovi SUV a marchio Volvo possa fregiarsi del titolo ‘Auto dell’Anno’ in Europa o in Nord America: negli scorsi due anni infatti sia la grande XC90 sia la XC60 di medie dimensioni si sono aggiudicate il titolo NACTOY (North American Truck/Utility of the Year).

La XC40 fissa un nuovo standard di riferimento in questa classe di appartenenza per quanto riguarda il design, la connettività e la tecnologia di sicurezza. Il fatto che i primi ordini della nuova vettura superino le 20.000 unità in Europa e negli Stati Uniti indica che si tratta di una proposta accattivante per i consumatori. La XC40 verrà presto distribuita anche in Cina – il più grande mercato di Volvo –, dove la Casa svedese si aspetta un riscontro altrettanto positivo da parte del pubblico.

Post precedente

Audi Q3

Post successivo

Rallye Monte-Carlo Historique

Redazione

Redazione

Il bello di ieri, il meglio di oggi, le auto di domani: AutoCapital, dal 1981 ogni mese il best-seller in edicola

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *