Con la primavera, torna la serie di gare che nelle scorse edizioni ha raccolto molto appassionati, in una formula più attuale e con un nuovo regolamento. Se il format di gara rimane invariato, e vedrà quindi i gentleman driver scendere in pista per un turno di prove libere, un turno di qualifiche e due gare di 25 minuti ciascuna, la prima importante novità sarà proprio riservata alle vetture partecipanti. La serie di gare verrà aperta a tutte le Formula costruite fino al 1984, senza effetto suolo: Formula Junior, Formula 1 e Formula 2 fino al 1965, Formula 3, Formula Monza, Formula Ford, Formula 850, Formula Italia, Formula Fiat Abarth, Formula Renault e non solo, prenderanno parte ad una stessa griglia di partenza per una lotta assoluta e di classe.
Tre gli appuntamenti previsti per la stagione 2015: si inizierà il 25-26 aprile sul circuito di Varano de Melegari. In tale occasione verrà organizzata anche la premiazione ufficiale della stagione 2014, dove verranno consegnate le coppe ed i premi previsti dagli sponsor della stagione appena conclusa, a vincitori assoluti e di classe.

Il nuovo Challenge Formule Storiche si sposterà poi il 13-14 giugno sulla pista di Misano, per concludere la serie nel weekend del 10-11 ottobre a Imola.
La finale di stagione si farà senza dubbio entusiasmante grazie anche alla presenza dei piloti dell’Historic F3 1000cc European Trophy, che condivideranno la griglia di partenza con le vetture del Challenge Formule Storiche per uno spettacolo assicurato.

Come ogni anno, AutoCapital seguirà tulle le tappe del Challenge Formule Storiche sulle pagine del magazine e nella sezione “Historique” di questo sito internet; il regolamento completo e tutti gli aggiornamenti dell’organizzazione “GPS Classic” sono al link qui di seguito sulla pagina Facebook dedicata.

Post precedente

Tutto pronto per la nuova stagione Alfa Revival Cup

Post successivo

I veri prezzi delle auto storiche

Redazione

Redazione

Il bello di ieri, il meglio di oggi, le auto di domani: AutoCapital, dal 1981 ogni mese il best-seller in edicola

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *