Passato, presente e futuro in un emozionante video firmato Audi.
Dal campione di sci Gino Burrini, 81 anni, che racconta episodi di vita del suo passato e dichiara la voglia, mai sopita, di tornare a correre in discesa come in gioventù, alle nevi di Madonna di Campiglio, luogo perfetto per scatenare i CV della supersportiva della Casa di Ingolstadt.
Ecco allora la RS 6 Avant che, spinta da un 4.0 TFSI V8 bi-turbo da 560 CV, corre sulle piste innevate. Affronta senza sforzo curve e pendii fino a giungere al cancelletto di partenza della famosa pista 3Tre una delle più conosciute e probanti discese, che tutti gli appassionati di sci alpino conoscono e che è stata tappa della Coppa del Mondo lo scorso dicembre.
In un panorama mozzafiato, la sportiva si esibisce quindi in un parallelo ideale con il Campione Max Blardone, (atleta della Nazionale di sci alpino), cimentandosi in un difficile e adrenalinico slalom lungo la 3Tre fino al traguardo finale, dopo aver percorso in sicurezza e divertimento di guida il probante tracciato nevoso. Perché la passione sulla neve è sempre identica: ieri, oggi e domani.

Post precedente

Il numero del mese di marzo

Post successivo

Fiat 600: la più amata dagli italiani

Redazione

Redazione

Il bello di ieri, il meglio di oggi, le auto di domani: AutoCapital, dal 1981 ogni mese il best-seller in edicola

1 Comment

  1. Lorenzo Caperchi
    12/03/2015 at 18:59 — Reply

    Mi sono commosso.
    Il signor Gino è meraviglioso.nn1nn1

Leave a Reply to Lorenzo Caperchi Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *