Proseguendo il suo piano di rilancio, il marchio britannico presenta due ulteriori modelli a emissioni zero.

Lo storico marchio inglese MG vuole rilanciarsi nel vecchio continente offrendo ai clienti europei una gamma di veicoli elettrificati che siano pratici, sicuri, altamente tecnologici, di qualità eccellente e allo stesso tempo economici.

Ecco quindi che dopo il C-SUV ibrido plug-in EHS Plug-in Hybrid e il B-SUV 100% elettrico ZS EV, arrivano due nuovi modelli: l’avveniristico SUV Marvel R Electric e la MG5 Electric, la prima station wagon 100% elettrica al mondo. Entrambi i BEV sono all’avanguardia, potenti e soprattutto attraenti. Mentre gli attuali MG ZS EV e MG EHS Plug-in Hybrid sono caratterizzati da funzionalità, equipaggiamento ed efficienza, questi nuovi modelli MG alzano ulteriormente l’asticella in termini di design e appeal.

 

MG Marvel R Electric


La MG Marvel R Electric è un SUV elettrico per una nuova generazione di automobilisti europei che apprezzano molto il design, la ricercatezza e le prestazioni, ma anche un’autonomia estesa e una capacità di ricarica rapida a un prezzo accessibile. Con un’autonomia di oltre 400 chilometri (WLTP), la Marvel R Electric offre una grande tranquillità, consentendo al guidatore di poter contare su una capacità di ricarica rapida in un punto di ricarica pubblico (AC) grazie al caricatore trifase da 11 kW a bordo. La batteria è adatta anche alla ricarica rapida (DC) che consente di raggiungere l’80% in soli 30 minuti. Inoltre, il controllo offerto dalla pompa di calore interna garantisce prestazioni di ricarica ottimali a basse temperature. Un’altra caratteristica sorprendente della MG Marvel R Electric è il sistema V2L (vehicle-to-load). Questa tecnologia permette alla batteria agli ioni di litio di essere utilizzata per fornire energia a un sistema elettrico esterno, per esempio uno monopattino elettrico, un computer portatile o anche un altro veicolo BEV. Questa tecnologia è considerata un’importante innovazione per la transizione verso l’energia pulita e come soluzione dell’ultimo miglio.

La MG Marvel R Electric mette a disposizione un concentrato di potenza che si traduce in elevate prestazioni. La tecnologia di guida utilizza un avanzato sistema di trazione integrale con tre motori elettrici: uno sull’asse anteriore e due su quello posteriore. Il veicolo vanta una potenza massima di 212 kW (288 CV) con una coppia massima di 665 Nm. Questo permette al SUV di accelerare da 0-50 km/h in soli 1,8 secondi e da 0-100 km/h in soli 4,9 secondi. Con una velocità di 200 km/h. La Marvel R Electric sarà offerta anche in una configurazione a trazione posteriore con due motori elettrici.

Il peso massimo trainabile della MG Marvel R Electric è di 750 kg. L’auto è adatta a trainare un rimorchio o due biciclette elettriche su uno speciale portabiciclette, per esempio. Il bagagliaio posteriore offre un volume di 357 litri. Con il sedile posteriore abbattuto, può raggiungere i 1.396 litri. La versione RWD della Marvel R Electric offre anche 150 litri di spazio aggiuntivo per i bagagli sotto il cofano anteriore, noto anche come frunk. Inoltre, i clienti possono contare su una ricca dotazione di sistemi di sicurezza attiva sotto il nome MG Pilot, come nella MG ZS EV e nella MG EHS Plug-in Hybrid.

 

MG5 Electric

La nuova MG5 Electric è la prima station wagon 100% elettrica al mondo. Pur essendo un’auto completamente diversa dalla Marvel R Electric, condividono la stessa filosofia di design. La MG5 sorprende allo stesso modo con i suoi elementi di ‘Tech Style’ e offre proporzioni e caratteristiche dal design minimalista che le conferiscono un aspetto sofisticato, moderno ed evoluto. La MG5 Electric piacerà agli automobilisti grazie al suo carattere efficiente tipico di una station wagon con un generoso spazio per i bagagli di 578 litri – che può essere ampliato fino a 1.456 litri con i sedili posteriori abbattuti. Con una lunghezza di 4.544 mm, una larghezza di 1.811 mm e un’altezza di 1.513 mm, la station wagon elettrica offre un interno comodo e spazioso per la famiglia.

Con la potente batteria agli ioni di litio montata in posizione centrale tra l’asse anteriore e quello posteriore (passo 2.665 mm), la MG5 Electric offre un’autonomia di oltre 400 chilometri (WLTP). Il motore elettrico eroga 135 kW (184 CV) e 280 Nm di coppia. Offre anch’essa una capacità di ricarica rapida in un punto di ricarica pubblico (AC) grazie al caricatore trifase da 11 kW a bordo. Ed è adatto alla ricarica rapida (DC) per caricare la batteria fino all’80% in soli 30 minuti. La MG5 Electric offre la possibilità di trainare un peso massimo di 500 kg, un peso massimo del timone del rimorchio di 50 kg e una capacità di carico sul tetto di 75 kg. Pienamente in linea con il carattere confortevole ed efficiente di un’auto station wagon, la MG5 Electric è quindi adatta ad esempio a un portabiciclette.

Post precedente

OPEL GRANDLAND X HYBRID 4x4: escursione sui Monti Sibillini

Post successivo

Il numero di aprile 2021 è in edicola

Redazione

Redazione

Il bello di ieri, il meglio di oggi, le auto di domani: AutoCapital, dal 1981 ogni mese il best-seller in edicola

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *