Un test estivo riservato alla Jaguar F-Type R sulle strade della Carinzia alla scoperta delle prerogative naturali della verde regione austriaca e delle attrattive della vettura inglese, la quale si è rivelata sorprendentemente adatta ai lunghi viaggi e all’uso quotidiano nonostante i 550 CV di potenza del V8 di 5.0 litri.

La pagella di AutoCapital

Performance
Comfort
Prezzo
A bordo della F-Type R Coupé per tante ore, oltre al piacere di guidare una “bestia” di tanta cavalleria, il comfort c’è e come, grazie alle misure e alla forma dei suoi sedili, all’insonorizzazione ben curata capace di annullare anche gli irriducibili fruscii aerodinamici e all’assetto che aiuta gli pneumatici a leggere vellutatamente ma con precisione l’asfalto.
Post precedente

Il prototipo della nuova Honda Jazz

Post successivo

Fino alla fine del mondo

Sperangelo Bandera

Sperangelo Bandera

Giornalista professionista, per 18 anni corrispondente del Corriere della Sera, oggi è Vice direttore di AutoCapital. Mosso dalla passione in tutto ciò che fa, scrive e descrive solo le automobili che guida per amore: conta forse altro nella vita?

2 Comments

  1. Carlo75
    24/09/2014 at 08:32 — Reply

    Bellissima, è nella mia lista dei desideri… al secondo posto! Dietro alla Maserati Mc Stradale, anche se questa in versione R é DAVVERO più potente (e costa parecchio meno!!!)

  2. Ciao Joe
    01/10/2014 at 08:32 — Reply

    Da non crederci: ci volevano gli anglo-indiani Tata per fare una gamma degna della Grande Jaguar che fu. Coupé fascinosa e prestazionale!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *